Nella vita si provano emozioni,si ride si piange,ci si stupisce e tutto questo porta ad un processo naturale di invecchiamento cutaneo il quale inizia in media tra i 25-30 anni con le cosiddette “rughe d’espressione” le quali appaiono principalmente nelle zone orbicolare occhi,orbicolare bocca e fronte.

Lentamente la pelle inizia a rilassarsi,diventa meno compatta,meno tonica dando così spazio e vita a nuovi segni che si concentrano soprattutto nel viso poiché questo è anche maggiormente esposto a condizioni climatiche quali ad esempio:vento,freddo,caldo.

Per questo motivo l’ideale sarebbe prevenire ed intervenire fin da giovani per contrastare i segni del tempo.

Avanzando con il passare degli anni le rughe diventeranno sempre più marcate,saranno sempre più numerose,perché la pelle inizia perdere la sua naturale elasticità fino a che i segni inizieranno  a diventare più marcati e la pelle apparirà più sottile.

Vi sono fattori intrinsechi come ad esempio:influenze ormonali,caratteristiche genetiche e poi vi sono fattori estrinsechi come fumo,stress,sostanze tossiche,eccessive e scorrette esposizioni solari ecc.  Tutto questo va maggiormente ad incidere sulla nostra cute e ovviamente non potremmo mai eliminare in maniera definitiva i nostri segni di vita ma sicuramente possiamo prevenire nella formazione di esse ed attenuare quelle già presenti.

Innanzitutto dovremmo iniziare a cambiare in meglio le nostre abitudini igieniche e cosmetiche!

Un buon inizio è cominciare dalla mattina con una corretta detersione del viso applicando l’INKY più idoneo alla nostra pelle,inumidendo leggermente le mani e sfregandolo su di esse per passare poi al viso e decoltè con movimenti circolari ed una volta terminato applicheremo a viso ancora umido 1 o 2 gocce di REVITA  il quale andrà ad idratare la nostra cute. Tamponiamo in maniera delicata con una salvietta pulita ed una volta terminato applicheremo BANG nelle zone interessate come ad esempio contorno labbra,occhi,decoltè picchiettando leggermente con la punta delle dita le zone che stiamo trattando e massaggiando con movimenti che tendano a stirare e tonificare.

Alla sera prima di andare a dormire ripeteremo la stessa operazione ricordandoci prima di struccare per bene il viso; anche se non vi foste truccate la detersione è comunque da ripetere perché come dicevamo prima i fattori esterni vanno lo stesso ad intaccare il nostro epidermide. Importante e da non sottovalutare è anche eseguire pulizie profonde del viso recandovi presso la vostra estetista di fiducia.

Per risolvere questo inestetismo inoltre serve tanta costanza,solo così potremmo notare dei veri e continui cambiamenti e… BANG! Il gioco è fatto! Acquista anche tu il tuo elisir della giovinezza,comodo e tascabile,da portare sempre con te!

Please rate this