Tutti noi oggi giorno conosciamo il termine acne,tutti noi lo abbiamo riscontrato almeno una volta sul nostro viso. Tendenzialmente quando si pensa a questo inestetismo viene automatico associarlo all’età adolescenziale,dove vi è un aumento degli ormoni androgeni i quali tendono a far produrre in maniera eccessiva il sebo. È un inestetismo che ci si colpisce sia le ragazze (circa l’80%) che ragazzi (circa il 90%) i quali però vengono colpiti in età più avanzata in confronto.

Vi sono diversi tipi di acne le quali vanno trattate in maniera differente.

Quella più comune e frequente si presenta con comedoni, ovvero punti bianchi e/o neri sparsi in tutto il viso, in particolare nella zona T del volto. Quando questi comedoni si infiammano si potranno notare delle irritazioni che comporteranno a gonfiore e rossore delle papule e/o pustole presenti.

Purtroppo però le donne sono più soggette ad essere colpite perché con l’arrivo del ciclo mestruale questa tende a manifestarsi nuovamente. Una delle cause principali è proprio la produzione degli ormoni androgeni, come dicevamo in precedenza, i quali vanno a stimolare le ghiandole sebacee comportando così ad una maggiore produzione di secrezione di sebo. Questo a sua volta va ad otturare i pori presenti nel nostro viso comportando così non solo comedoni, ma anche pelle seborroica,oleosa. Questo instessimo non è una patologia grave, certo è che però una cute che si presenta con queste complicazioni sta attraversando un processo infiammatorio dovuto alla proliferazione di micro-organismi.

La problematica più antipatica che comporta è certamente quella estetica perché psicologicamente ci sentiamo meno sicure di noi stesse,ma non dovremmo più preoccuparci perché è proprio qui che entra in gioco NOOR!

Questo è un ottimo rimedio grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e sebo regolatrici.

In questo caso è consigliata la detersione cutanea con l’utilizzo di INKY #EUCALYPTUS, il quale anch’esso ha proprietà antinfiammatorie,antibatteriche e soprattutto riequilibra la produzione di sebo,poichè vi accorgerete immediatamente di quanto è in grado di sgrassare la vostra pelle.

Applichiamo, con l’utilizzo della spatolina in dotazione, il giusto quantitativo di INKY #EUCALYPTUS sulle nostre mani leggermente inumidite per poi applicarlo sul nostro viso precedentemente pulito,ovvero struccato,prestando attenzione alla zona orbicolare occhi. Inizieremo a massaggiarlo sul nostro viso con movimenti rotatori circolari,concentrandoci nella zona interessata. Sciacquiamo abbondantemente con acqua.

Una volta terminata questa procedura,a viso ancora leggermente inumidito dall’acqua, applicheremo 1 o 2 gocce di NOOR, tamponando delicatamente il volto con una salvietta pulita ed avremo terminato il nostro piccolo trattamento di bellezza!

Non dovremmo più preoccuparci di nascondere il nostro viso, potremmo tornare a camminare a testa alta!

E tu cosa stai aspettando?! Sfoggia la tua bella faccia con NOOR!